L’autonomia scolastica delega ad ogni istituto un maggior potere, soprattutto per quanto riguarda la gestione delle risorse umane e finanziarie. La definizione di diversi aspetti contrattuali è demandata alla contrattazione integrativa di scuola. La Rappresentanza Sindacale Unitaria (RSU) è l’organismo che garantisce un equilibrio tra il potere decisionale del dirigente e quello dei lavoratori. La contrattazione di istituto è la sede in cui definire tempi, spazi, modalità di erogazione delle prestazioni professionali e criteri di distribuzione delle risorse.

I rappresentanti sindacali dell’Istituto eletti dai lavoratori sono:

CALLEGHER Francesca (Personale ATA rappresentante della UIL)

ALEMANNO Anna (Docente rappresentante della GILDA)

 

Inoltre svolge la funzione di RLS (Rappesentante dei Lavoratori per la Sicurezza):

la Prof. ALEMANNO Anna

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.